´╗┐

BLOG

Gravidanza gemellare o due gestazioni per altri?

Pubblicato martedì, 29 gennaio 2019 di Laura Marchesani

Molte famiglie che si affacciano alla gestazione per altri lo fanno con l’idea di base di cercare la gravidanza gemellare, in modo da avere due figli contemporaneamente e completare la famiglia in un unico ciclo di fecondazione assistita.

La gravidanza multipla però comporta una serie di rischi importanti, ed è per questa ragione che nei trattamenti di procreazione assistita è sempre meno frequente.

Trasferire due embrioni: il punto di vista medico

Quando si pensa di iniziare una gestazione per altri etica, ci sone delle questioni di base che vanno pensate e dibattute ancora prima di muovere il primo passo. Anche per questo l’informazione diventa fondamentale, per poter prendere decisioni con coscienza.

Dal punto di vista della clinica di procreazione assistita, la priorità è la sicurezza e la tranquillità per la salute di tutte le parti coinvolte. Il ginecologo così come vela sulla salute della donatrice, lo fa anche per la gestante. Proprio perché esperto in materia, il medico conosce tutti i rischi relativi al trasferimento di due embrioni di buona qualità, cioè con delle ottime possibilità di svilupparsi in feti, tra i quali la possibilità che solo uno dei due riesca a svilupparsi, che entrambi nascano prima del previsto, con tutto ciò che questo comporta, per non parlare delle difficoltà mediche per la donna incinta di due feti.

Gravidanza gemellare: cosa ne pensa la gestante

Ma ci sono anche altri fattori da considerare: si può trovare una gestante disponibile a una gravidanza gemellare? Ovviamente non è impossibile, perché ci sono mamme che sono già passate per questa situazione senza difficoltà e che si rendono disponibili, ma la percentuale di donne disposte da una gravidanza multipla è di molto inferiore a quelle che sono felici di avere una gravidanza singola.

Essendo quindi pratici, bisogna pensare se sì è disposti ad aspettare la comparsa di questa donna per un periodo di tempo che può essere lungo

In tutto questo va anche considerato che trasferire due embrioni, non significa necessariamente ottenere una gravidanza di due e la nascita di due bambini.

Gestazione per altri con gemelli: costi

Uno degli aspetti che difficilmente si possono concretizzare, nel caso della gravidanza gemellare, sono i costi che questa potrebbe comportare. Infatti, tutte le spese a cui va incontro la gestante sono a carico dei genitori intenzionali, il che, ovviamente implica anche il caso in cui lei debba rimanere a riposo o abbia bisogno di una serie di cure extra per il fatto di avere una gravidanza cha priori viene considerata a rischio.

Nella maggior parte dei casi, i gemelli nascono prima del previsto, se questo dovesse succedere, ci sarà senz’altro la necessità di dare loro delle cure particolari e di tenerli in incubatrice. I costi relativi a questo tipo di situazioni, sempre a carico dei genitori, possono essere decisamente elevati.

Per tutte queste ragioni, molte famiglie optano per fare due percorsi di GPA, magari con la stessa gestante se è possibile, per il vincolo emotivo e la fiducia che si è creata fra le parti. Se si ha la fortuna di avere degli embrioni congelati, si può scegliere di trasferirli in futuro, dopo la prima nascita, quando e se le parti sono d’accordo, per cercare il secondo figlio.

Gravidanza gemellare o due gestazioni per altri?
contatti
ovodonazione
utero in affitto
Uso de Cookies
Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar la experiencia de navegación, y ofrecer contenidos de interés. Al continuar con la navegación entendemos que se acepta nuestra política de cookies.
Cerrar