´╗┐

BLOG

Agenzia per gestanti

Pubblicato giovedi, 6 giugno 2019 di Laura Marchesani

I procedimenti di gestazioni per altri devono necessariamente svolgersi all’estero, ed è questo uno degli elementi che rendono le cose più complicate ai genitori intenzionali, che non hanno la possibilità di partecipare a incontri faccia a faccia e non possono passare per l’ufficio dell’agenzia a chiedere come vanno le cose o per dei chiarimenti.

La distanza nella GPA è importante perché non essendoci la possibilità del contatto più immediato, ci si deve poter fidare di chi sta portando avanti la ricerca della gestante per conto dei genitori intenzionali e de professionisti che si conoscono, appunto, a distanza.

Che agenzia scelgo?

Scegliere un’agenzia adeguata alla propria situazione richiede informazione, tempo, capacità di negoziazione. Non tutte le cosiddette agenzie o equipe di persone che si occupano delle preselezione delle portatrici offrono i servizi che i genitori vorrebbero trovare o trattano i genitori e le gestanti come loro si aspettano.

Molte volte ci si fida delle opinioni di altre persone che sono passate per questo una maternità surrogata in precedenza, ma il tipo di lavoro che svolge l’agenzia può essere cambiato nel tempo, o le persone che ci lavorano, o le tariffe o le modalità di comunicazione.

In paesi in cui il mercato del lavoro è flessibile e le persone cambiano di mestiere con maggiore facilità rispetto al mondo mediterraneo, non è difficile scoprire che una persona di riferimento che altri avevano trovato disponibile, ora lavora presso un altro datore.

Cosa è importante nel mio percorso di gestazione per altri

Sarebbe utile sapere esattamente cosa ci si aspetta dall’agenzia per la ricerca della gestante e chiedere non solo a loro stessi, ma anche ad altre clienti loro se questa ditta offre ciò che si cerca.

A volte i genitori intenzionali non hanno la possibilità di parlare con altri clienti dell’agenzia per confrontare le esperienze, e capire se le loro aspettative troveranno un riscontro, per cui devono raccogliere informazioni per conto loro.

Esistono agenzie che hanno decenni di pratica alle spalle, altre invece nate recentemente, alcune si compongono di un’equipe numerosa, altre invece sono molto piccole, ad ognuna di queste corrispondono delle caratteristiche rispetto alle modalità del lavoro e i costi, elementi importanti per i futuri genitori.

L’agenzia conoscerà a fondo la mia gestante?

Normalmente le agenzie si impegnano a fare tutto il possibile per conoscere da vicino le loro candidate gestanti, ma il come, non è uguale per tutte e dipende da diverse cose. Ci sono agenzia che concentrano il lavoro in una determinata zona geografica e questo rende possibile al personale visitare le portatrici a casa loro, per vedere dove abitano e conoscere la loro famiglia. Ma non si tratta di un tipo di servizio standard che tutti offrono.

Anche per questo è utile chiedere all’agenzia come funziona la loro ricerca e il loro filtro sia per le gestanti che per i futuri genitori, perché loro compito è anche assicurarsi che le portatrici vengono affiancate da genitori rispettosi per tutelare entrambe le parti e cercare di rendere il percorso il più liscio possibile.

Agenzia per gestanti
contatti
ovodonazione
utero in affitto
Uso de Cookies
Utilizamos cookies propias y de terceros para mejorar la experiencia de navegación, y ofrecer contenidos de interés. Al continuar con la navegación entendemos que se acepta nuestra política de cookies.
Cerrar